CGIL CRITICA SUL DOCUMENTO ECONOMICO FINANZIARIO. PRESENTATE TRE PROPOSTE PER ANDARE “NEL VERSO GIUSTO”

palazzo-chigiSe c’è un “grande assente” nel Def, questo è il tema del lavoro e dell’occupazione. Nasce da qui la critica della Cgil al Documento Economico Finanziario varato dal Governo. Nelle scelte adottate “non c’è discontinuità – ha detto il Segretario Generale della confederazione, Susanna Camusso – con le politiche economiche dei governi precedenti. continua a leggere