MANOVRA: 19 DICEMBRE ATTIVI UNITARI. IL VENETO SARÀ A MILANO

Mercoledì 19 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, a Roma, Milano e Napoli, si svolgeranno in contemporanea tre grandi attivi nazionali unitari di Cgil, Cisl e Uil sulla manovra del Governo.
La decisione è stata presa dalle tre confederazioni sindacali, dopo l’incontro con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che si è svolto lunedì scorso, nel corso del quale i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil hanno illustrato il documento sulle priorità del sindacato per la legge di bilancio 2019.

continua a leggere

RELAZIONI INDUSTRIALI: ACCORDO CON IL MONDO DELLA COOPERAZIONE

È stato raggiunto tra Cgil, Cisl, Uil e Agci, Confcooperative, Legacoop un accordo per la riforma delle relazioni industriali che punta a valorizzare il ruolo della cooperazione in difesa dell’occupazione e rinsalda l’impegno comune contro le false cooperative ed il dumping contrattuale.
L’accordo è articolato in una serie di capitoli, ciascuno dedicato ad una materia specifica: misurazione della rappresentanza, assetti contrattuali, partecipazione, welfare contrattuale, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, formazione continua.

continua a leggere

MALTEMPO: UN FONDO DI SOLIDARIETÀ PER LE POPOLAZIONI COLPITE

Cgil Cisl Uil e Confindustria regionali, di fronte al dramma causato dall’ondata di maltempo del 29 e 30 ottobre, hanno deciso un impegno a favore delle popolazioni venete che ne sono state colpite. A questo fine è stato sottoscritto dai segretari regionali delle Organizzazioni Sindacali, Christian Ferrari, Gianfranco Refosco, Gerardo Colamarco, e dal presidente di Confindustria, Matteo Zoppas, un accordo per la costituzione di un Fondo di Solidarietà, attivo da ora fino al 28 febbraio 2019.

continua a leggere

CGIL CISL UIL SULLA LEGGE DI BILANCIO. ATTIVI IN TUTTO IL VENETO

Attivi di Cgil Cisl Uil sono in corso in tutto il Veneto sulla manovra economico finanziaria del Governo e sui temi lanciati dal sindacato per una vera ripresa del lavoro e dell’economia.
Le organizzazioni sindacali, che hanno elaborato una piattaforma, sono critiche verso quella che definiscono una manovra “inadeguata” e “carente di visione strategica” e sostengono la necessità di puntare sugli investimenti necessari allo sviluppo, alla crescita ed all’occupazione oltre che ad una riforma complessiva del sistema fiscale all’insegna dell’equità, della progressività e del contrasto all’evasione.

continua a leggere

DEF DEBOLE: CGIL CISL UIL ANNUNCIANO UNA PIATTAFORMA

Cgil Cisl Uil metteranno a punto una piattaforma unitaria a fronte delle misure contenute nel Def (documento di economia e finanza presentato dal Governo), giudicato “debole” ed in cui lo sviluppo e il lavoro “sono i grandi assenti”. Lo ha deciso una riunione delle tre segreterie sindacali che prevede l’avvio di un’ampia discussione con attivi unitari in tutti i territori e assemblee nei luoghi di lavoro, al termine della quale il documento (che partirà da lavoro, fisco e pensioni) sarà inviato e presentato al Governo e al Parlamento.

continua a leggere

EMERGENZE SUL LAVORO: CGIL, CISL, UIL CHIEDONO UN TAVOLO

Cgil Cisl e Uil rinnovano la richiesta al Governo di apertura di un tavolo di confronto sugli interventi in materia di mercato del lavoro. “È urgente – scrivono in una lettera inviata al Ministro del Lavoro, Di Maio – che si superi la logica degli interventi a spot, per avviare un confronto sistemico sulle emergenze che gravano sul mondo del lavoro. In particolare nelle prossime settimane migliaia di lavoratori vedranno terminare la copertura garantita dai loro ammortizzatori sociali, senza che, nel frattempo, siano ripartiti adeguati investimenti e processi di riorganizzazione e riconversione produttiva”.

continua a leggere