AEROPORTO DI TREVISO: LA FILT INTERVIENE SUL TEMA DELLA SICUREZZA

La Filt Cgil esprime preoccupazione a fronte dell’episodio avvenuto all’aeroporto Canova di Treviso che ha visto una persona priva di titoli di viaggio passare indisturbata tutti i controlli fino ad arrivare a bordo di un aereo diretto ad Amburgo. “Ciò – dice Federica Vedova, Segretaria regionale della Filt – evidenzia una carenza sul piano della sicurezza inaccettabile per i passeggeri e per gli stessi lavoratori”.
La Filt, per bocca del Segretario Generale di Treviso, Samantha Gallo, punta il dito contro la carenza di personale. “Il momento più critico – dice – è quando ci sono più voli contemporaneamente con i pochi addetti in turno che faticano a farvi fronte. Al punto che spesso si vedono persone in fila fino al piano sottostante”.

continua a leggere

DNATA: SCIOPERO CONTRO I LICENZIAMENTI

Sciopero contro i licenziamenti alla Dnata (Dubai National Air Transpart Association), multinazionale di proprietà del gruppo Emirates, operante in 20 aeroporti italiani (tra cui Tessera, con 50 dipendenti), nel settore del catering (allestimento e pasti per le compagnie aeree).
“La motivazione dello sciopero – scrivono in una nota Filt Cgil Veneto e Uiltrasporti Veneto – riguarda la scelta aziendale di non trovare una soluzione alternativa al licenziamento di 30 persone su tutto il territorio nazionale, 5 solo su Venezia.
I licenziamenti avvengono in prossimità dell’apertura della stagione estiva, che per il trasporto aereo, e in particolare per lo scalo veneziano, comincia il primo di aprile con l’inserimento delle destinazioni americane.

continua a leggere

NUOVA PROPRIETÀ IN SAVE: QUALE FUTURO?

gruppo SAVECgil e Filt Cgil del Veneto chiedono chiarezza sul futuro e sulle ricadute produttive ed occupazionali nel sistema aeroportuale veneziano e aspettano una convocazione urgente da parte di Save per chiarire l’operazione finanziaria ed il progetto industriale che si vuole perseguire.

continua a leggere

AL VIA UN PUNTO DI ASCOLTO SINDACALE IN AEROPORTO

Prende il via da oggi, e sarà attivo ogni 15 giorni – il lunedì dalle 13,30 alle 17,30 nella saletta sindacale al Marco Polo Park – un punto di informazione e di ascolto organizzato dalla Cgil per i lavoratori dell’aeroporto di Venezia, iscritti e non al sindacato.

continua a leggere