SCIOPERO ALL’ENEL DOPO L’INCIDENTE SUL LAVORO

È sciopero di un’ora, il 23 marzo, in tutte le sedi Enel dopo l’ultimo caso di infortunio sul lavoro che ha visto come vittima un giovane lavoratore di E-Distribuzione nella zona di Venezia.
Filctem, Flaei e Uiltec denunciano: “Troppi carichi di lavoro e mancati riposi provocano pesanti situazioni di stress”.
E la Segreteria Filctem Cgil Veneto chiede più capacità di controllo e rigore da parte delle istituzioni. “Per l’ennesima volta – scrive in una nota la Filctem del Veneto – ci troviamo a doverci chiedere come rispondere a queste continue morti o infortuni sul lavoro.

continua a leggere

ISPETTORI DI INPS INAIL INL CRITICI SU AGENZIA ISPETTIVA

“Il decreto legislativo n. 149/2015, istituivo della agenzia Ispettorato Nazionale del Lavoro, ha prodotto una esperienza non positiva.” Lo dicono gli Ispettori di Inps Inail Inl del Veneto che questa mattina si sono riuniti in assemblea per valutare, a un anno dalla sua istituzione, la funzionalità della nuova agenzia unica ispettiva (INL) che unifica le funzioni ispettive di Inps, Inail e Ministero del Lavoro (ex Ispettorato). Già mesi fa la Fp Cgil aveva evidenziato problemi di coordinamento e uniformità nella gestione delle attività, stante che i 100 ispettori presenti nel Veneto rimangono (e sono destinati a rimanere) ognuno nella struttura di provenienza.

continua a leggere

CGIL ALLE MANIFESTAZIONI PER RICORDARE LE VITTIME DI MAFIA

La Cgil partecipa a tutte le manifestazioni organizzate in occasione della Giornata della Memoria per ricordare le innumerevoli vittime di mafia. “Vogliamo tutta un’altra Italia, libera dalle mafie, libera dal lavoro sfruttato” recita lo striscione portato alla manifestazione nazionale di Foggia promossa da Libera e Avviso Pubblico per sottolineare la richiesta “al nuovo Parlamento e al nuovo Governo di porre la questione del contrasto alla corruzione e alle mafie al centro della prossima agenda politica”.

continua a leggere

17- 19 APRILE: AL VOTO PER LE RSU NEL PUBBLICO IMPIEGO E NELLA SCUOLA

SEGUI LE CAMPAGNE RSU DI FP E FLC CLICCANDO SUI SEGUENTI LINK:

sito Cgil nazionale

FP CGIL
sito FP nazionale
materiali della campagna elettorale

Facebook
sito di Rassegna Sindacale

FLC CGIL
sito FLC nazionale
materiali della campagna elettorale

sito FLC Veneto
Facebook

Inoltre ogni giorno, sul sito di RadioArticolo1 una rubrica speciale dedicata alle elezioni delle Rsu pubbliche, “Cisiamo” a cura di Giorgio Sbordoni che presenta i vari candidati (ore 14.30).

continua a leggere

BASTA MORTI SUL LAVORO: 350 DELEGATI SINDACALI VENETI IN ASSEMBLEA

Hanno già fatto due iniziative di sciopero a livello regionale ed ora Fim Fiom Uilm si troveranno in assemblea con 350 delegati per mettere a punto un’iniziativa articolata su più livelli e con più interlocutori per contrastare la piaga degli infortuni e delle morti sul lavoro che costa ogni anno al Veneto una media di 100 vittime e 75.000 lesioni di varia entità, a volte gravi ed invalidanti.
L’appuntamento è per giovedì 22 marzo a Limena, all’hotel Crowne Plaza, con inizio alle ore 9.

continua a leggere

BANCHE: PRESIDIO A VICENZA

I 700 lavoratori delle 10 aziende gravitanti attorno alle Banche Venete e non acquisite da Banca Intesa sono senza garanzie circa le proprie prospettive. Per richiamare l’attenzione sulla loro situazione e chiedere soluzioni certe, daranno vita ad un presidio venerdì 23 marzo a Vicenza, davanti alla direzione dell’ex BPVI (in via Battaglione Framarin) dalle 10 alle 13.
La mobilitazione, che riguarda 150 addetti nel Veneto, è organizzata da Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca, Unisin.

continua a leggere