FONDAZIONI LIRICHE ANCORA IN AGITAZIONE

Nuova protesta venerdì 16 giugno dei lavoratori delle 14 Fondazioni lirico-sinfoniche italiane. Orchestrali e personale amministrativo, dopo le manifestazioni nazionali di Firenze (27 marzo) e Verona (8 maggio) indette da Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Fials Cisal, occuperanno simbolicamente i locali delle Sovrintendenza per esprimere tutta la loro preoccupazione rispetto al possibile mantenimento, all’interno della nuova legge per lo spettacolo dal vivo (legge 160/2016), di quanto disposto dall’art. 24.

continua a leggere

PULLMAN DA TUTTO IL VENETO PER LA MANIFESTAZIONE DI SABATO

Con il voto di fiducia al Senato sulla manovrina il governo reintroduce i voucher. Di nuovo hanno il nome: “Libretto famiglia” per il lavoro domestico e “Contratto di prestazione occasionale” (PrestO) per le imprese.
Si è consumato così quello strappo alla democrazia denunciato dalla Cgil, ora impegnata nella manifestazione del 17 giugno a Roma.
Dal Veneto, come annunciato questa mattina dalla segretaria Generale, Elena di Gregorio, parteciperanno oltre 6.000 lavoratori che raggiungeranno la capitale a bordo di pullman predisposti in tutti i territori, oltre che con i treni.

continua a leggere

DONNE IN RETE AD ABANO TERME

Segretarie e dirigenti della Cgil veneta sono ad Abano per approfondire attraverso il programma formativo “donne in rete” la qualità della contrattazione in un’ottica di genere.

continua a leggere

RIFANNO I VOUCHER MA L’ALTERNATIVA AI BUONI LAVORO C’È GIÀ

Non è vero che i nuovi voucher saranno come un contratto di lavoro perché un contratto prevede diritti, retribuzioni adeguate alla mansione svolta ed altro: tutte cose assenti nei voucher resuscitati dal governo anche se sotto un altro nome.
Ma l’alternativa ai buoni lavoro esiste sia per le famiglie che per le imprese.

continua a leggere

A PADOVA IN MARCIA PER LA PACE

Marcia per la Pace il 14 giugno a Padova attraverso le vie del centro cittadino con partenza da piazza Antenore (di fronte alla Prefettura) alle ore 18.
Promossa da Cgil, Cisl, Uil, Acli, Arci, Anpi, la manifestazione ha raccolto l’adesione di Associazione Migranti Onlus, Rete Studenti Medi, Udu Studenti Per, Caritas, Beati Costruttori di Pace, Libertà e Giustizia, Giuristi Democratici, Libera, Associazione per la Pace, Associazione Donne in Nero, Agronomi e Forestali Senza Frontiere, MEF Movimento Federalista Europeo, Rete Oltre le Mura.

continua a leggere

TUTTI A ROMA CONTRO LO SCHIAFFO ALLA DEMOCRAZIA

Pubblichiamo la lettera che il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, ha indirizzato a tutti gli iscritti alla confederazione in vista della manifestazione nazionale del 17 giugno contro la reintroduzione dei voucher e lo schiaffo alla democrazia.

“La Cgil ha indetto per il 17 giugno 2017 una manifestazione nazionale straordinaria. Straordinaria perché urgente, straordinaria perché parla soprattutto di democrazia, straordinaria perché contesta comportamenti antidemocratici che non hanno precedenti nella storia repubblicana.

continua a leggere