BENI CULTURALI: TANTI IN MANIFESTAZIONE, POI L’INCONTRO CON IL MINISTRO

foto beni culturaliDopo la manifestazione al Lido del 2 settembre, Cgil Cisl Uil di categoria ed una rappresentanza dei lavoratori dei Beni Culturali di Venezia e del Veneto hanno incontrato il 3 settembre il Ministro Franceschini con cui hanno avuto uno scambio di idee sui problemi del settore, a partire dalla mancanza di investimenti e di personale (nel Veneto finora le assunzioni sono state 1: quella della Direttrice della Gallerie dell’Accademia) oltre che di riconoscimento delle professionalità che operano nella tutela e valorizzazione del patrimonio culturale. continua a leggere

EMERGENZA PROFUGHI: SOLIDARIETA’ DELLA CGIL AL PREFETTO ATTACCATO DA BITONCI

Christian Ferrari, Segretario generale della Camera del Lavoro interviene dopo che il Sindaco di Padova, latitante circa il suo compito istituzionale relativo alla gestione dei profughi, ha chiesto le dimissioni del Prefetto, rea di aver fatto il proprio dovere. “Senza la collaborazione tra le Istituzioni – dice Ferrari- è impossibile gestire con umanità un fenomeno epocale.” continua a leggere

QUESTA NON E’ UNA “BUONA SCUOLA” E GLI INSEGNANTI VENETI MANIFESTANO DAVANTI AL PALAZZO DEL CINEMA VENERDI’ 4 SETTEMBRE.

Riprende, come annunciato a giugno, la mobilitazione contro la legge sulla scuola e le prime battute nel Veneto sono in grande stile. Si comincia martedì 1 settembre con un presidio davanti all’Ufficio Scolastico Regionale per arrivare, il giovedì, ad una manifestazione davanti alla Mostra del Cinema cui si attendono diverse centinaia di persone. L’appuntamento per chi arriva da fuori Venezia è a al terminal di Fusina (ore 15) da dove partiranno due motoscafi da 100 posti l’uno per raggiungere il Lido. continua a leggere

LA CAROVANA ANTIMAFIA SBARCA IN VENETO

Dal 1 al 3 settembre la Carovana Antimafia attraverserà il Veneto per portare anche qui una sollecitazione a rafforzare l’impegno contro l’illegalità, gli abusi e le infiltrazioni criminali e rafforzare la cultura della legalità. Lo farà attraverso una serie di incontri, manifestazioni, iniziative in tutte le province, compresi Campolongo Maggiore e Salvaterra dove hanno sede villa Maniero e villa Crocco, entrambe confiscate alle mafie. continua a leggere

SOLIDARIETA’ ED INCLUSIONE IN PIAZZA A FRASSINELLE DOPO LO SFREGIO AI PROFUGHI.

poentaeschei 3_9_2015_1Sotto il titolo “sbarchi in piazza”, giovedì sera si terrà a Frassinelle
(Rovigo) uno spettacolo a testimonianza della cultura della solidarietà e dell’accoglienza in risposta agli atti xenofobi e violenti messi in atto per contrastare l’arrivo di una sessantina di profughi. continua a leggere