LEGGE DI BILANCIO: UN DOCUMENTO DI VALUTAZIONI DELLA CGIL

Dopo il Maxiemendamento e le modifiche al Senato, la Cgil ha predisposto, il 30 dicembre, una nota in cui entra nel merito della manovra economica e finanziaria nella legge di bilancio 2019.
Il sindacato sottolinea come “il ciclo economico sfavorevole pesi su una ripresa debole, ridimensionando il quadro macroeconomico e le previsioni di crescita, ma il Governo non aumenta gli investimenti e non crea lavoro.”

Qui il documento con le valutazioni della Cgil