ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE: NUOVO NUMERO SUL LAVORO

È uscito l’ultimo numero (il 3) del 2017 di Economia e Società Regionale, la rivista dell’Ires Cgil del Veneto. Questa edizione è a cura di Bruno Anastasia ed è dedicata a un tema inesauribile: il lavoro.
“I saggi proposti – spiegano i curatori – vogliono accompagnare semplicemente, ma in modo documentato, alcuni sguardi, alcuni carotaggi, fornendo informazioni e piste di riflessione agganciate, più o meno velatamente, alla stretta attualità”.

In particolare, Marco Centra e Valentina Gualtieri affrontano il tema della qualità del lavoro e dello stato della ricerca in proposito esponendo i risultati concreti dell’ultima (la IV, del 2015) vasta indagine Inapp. Vengono esplorate analiticamente le cinque dimensioni – tra loro indipendenti – che formano le facce della qualità del lavoro: l’economica, l’ergonomica, l’autonomia, il controllo e la complessità.
Il saggio di Luciano Forlani ci conduce ad osservare da vicino due importanti esperienze estere: quella dei mini job in Germania e quella dei contratti a zero ore (Zhc) nel Regno Unito, mostrando, oltre alle specificità, anche la similarità dei problemi con quelli del nostro Paese e le pari fatiche a costruire una regolazione adeguata.
Roberto De Vincenzi fornisce un’analitica illustrazione, con dati originali di fonte Inps, su ciò che sta accadendo, dopo il Jobs Act, nell’area delle politiche attive e passive del lavoro. E si sofferma in particolare sulle difficoltà pratiche della loro interconnessione, tema su cui ritorna pure l’intervista di Alberto Mattei alla segretaria confederale Cgil Tania Scacchetti.
Infine, Bruno Anastasia propone una riflessione, a tratti anche sconsolata, su come vengono utilizzate nel dibattito pubblico le statistiche sui principali aggregati del mercato del lavoro e le relative politiche.

 

Questo l’indice del volume:

Tema monografico
Bruno Anastasia: Introduzione al tema – Luciano Forlani: Flessibilità, costo del lavoro e segmentazione dell’occupazione: il caso dei mini job e dei contratti a zero ore – Marco Centra, Valentina Gualtieri: Le determinanti di un buon lavoro: evidenze empiriche dalla IV Indagine Inapp sulla Qualità del Lavoro in Italia – Roberto De Vincenzi: Verso una maggior integrazione tra politiche attive e politiche passive del lavoro. Problemi attuativi – Bruno Anastasia: Le statistiche (i numeri) aiutano a capire il mercato del lavoro o servono a confondere? – Alberto Mattei: Mercato del lavoro e sindacato: un’intervista

Saggi e Ricerche
Angela Guglielmin: E-commerce: tra modelli di business innovativi e fabbisogno di nuove competenze. Emanuele Breda, Lucia Schiavon: L’evoluzione del sistema moda in Veneto

Idee in discussione – Recensioni
Tre letture dei Diari di Bruno TrentinPremessa di Giorgio Gosetti alla discussione su Bruno Trentin. Diari 1988-1994. Interventi di Gilda Zazzara – Marco Almagisti – Christian Ferrari

Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati