IL 2 DICEMBRE TUTTI A TORINO

“Per cambiare il sistema previdenziale, per sostenere sviluppo e occupazione, per garantire futuro ai giovani” la Cgil ha indetto una mobilitazione nazionale per sabato 2 dicembre.
Sono cinque le manifestazioni a carattere interregionale organizzate all’insegna dello slogan “Pensioni, i conti non tornano!”. Il Veneto parteciperà a quella in programma a Torino, in piazza San Carlo, dove confluiranno lavoratori e pensionati del nord Italia.
Le altre si terranno a Roma in piazza del Popolo, a Bari in piazza Prefettura, a Palermo in piazza Verdi e a Cagliari in piazza Garibaldi.
A concludere tutte le iniziative sarà il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, che alle ore 12.30 prenderà la parola dal palco della Capitale, in collegamento video con le varie città.

continua a leggere

PENSIONI: MOBILITAZIONE IL 2 DICEMBRE

L’ultima proposta avanzata dal premier Gentiloni al tavolo di confronto sulle pensioni è stata bocciata dalla Cgil che ha proclamato una mobilitazione generale territoriale per il prossimo 2 dicembre.
Nel merito del nuovo testo presentato il 21 novembre all’incontro con i sindacati, la Cgil ha confermato il giudizio “di grande insufficienza”.

continua a leggere

“E DOMANI QUALI PENSIONI?” INCONTRO DELLO SPI A VENEZIA

Dare garanzie ai giovani, tutelare i redditi degli anziani, dare valore al lavoro delle donne: sono queste le parole chiave che devono contrassegnare il futuro delle nostre pensioni. E saranno anche i temi attorno ai quali si discuterà il 23 novembre in un incontro organizzato dallo Spi Cgil del Veneto all’Auditorium del Terminal 103 della Stazione Marittima di Venezia.

continua a leggere

14 OTTOBRE PRESIDI DAVANTI ALLE PREFETTURE

volantino_iniziativa_14_ottobreSabato 14 ottobre manifestazioni in tutte le città capoluogo organizzate da Cgil Cisl Uil davanti alle Prefetture a sostegno dei tavoli di trattativa aperti con il Governo ed in vista della legge di bilancio che, secondo Cgil Cisl Uil deve contenere una serie di provvedimenti in materia di lavoro, previdenza, welfare e sviluppo.

In particolare, i capitoli che Cgil, Cisl Uil mettono al centro delle rivendicazioni sono: pensioni, lavoro e giovani, difesa dell’occupazione e ammortizzatori, sanità, contratti.

Scarica il volantino

continua a leggere

LEGGE DI BILANCIO: IL 14 OTTOBRE CGIL CISL UIL IN PIAZZA

Cgil, Cisl e Uil hanno promosso per il 14 ottobre una mobilitazione a sostegno dei tavoli di trattativa in corso con il Governo. Presidi si svolgeranno in tutte le province davanti alle sedi delle Prefetture per chiedere l’inserimento nella legge di bilancio di una serie di provvedimenti in materia di lavoro, previdenza, welfare e sviluppo.

continua a leggere

UNA FIRMA PER PROTEGGERE LA TUA PENSIONE

Prende il via domani – e si protrarrà fino a tutto novembre – una raccolta di firme organizzata dalla Flai Cgil (sindacato agroalimentare) per l’introduzione di alcuni correttivi al sistema pensionistico che penalizza il lavoro stagionale e discontinuo, tipico dell’agricoltura e dell’industria alimentare.
Le richieste riguardano la legge Fornero; la Legge 335 del 1995; l’accesso all’Ape per i lavoratori che svolgono attività gravose.

continua a leggere