LA CGIL VENETO PARTECIPETRÀ ALLA MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA DEL 9 DICEMBRE A COMO

Dichiarazione del Segretario generale Christian Ferrari

Gli episodi intimidatori e squadristi di stampo Nazi-Fascista hanno ormai cadenza quasi quotidiana. È di ieri la gravissima minaccia alla libertà di stampa messa in scena da Forza Nuova ai danni dei giornalisti di Repubblica e l’Espresso. È di quest’estate l’episodio della spiaggia fascista di Chioggia, in cui imperversavano simboli e parole che si richiamavano a un regime criminale che ha insanguinato l’Italia nel secolo scorso. Quanto avviene ogni domenica negli stadi italiani riempie ormai settimanalmente le cronache dei mezzi di informazione. È di qualche settimana fa l’aggressione ad un giornalista della Rai avvenuta a Ostia, dove l’intreccio tra movimenti fascisti e criminalità organizzata è sotto gli occhi di tutti.
Ma sono molte altre le violenze fisiche subite da cittadini migranti, da senza fissa dimora, da chi viene considerato dall’estrema destra un avversario politico. Alcuni di questi episodi hanno avuto esiti tragici, basti pensare a quanto avvenuto a Fermo l’estate del 2016. Tutto ciò dimostra come tra le parole di odio e di intolleranza e le azioni concrete il passaggio sia molto più veloce di quanto si pensi.
continua a leggere

BILANCIO DELLA REGIONE: NON SI DANNEGGINO I VENETI

“Siamo di fronte ad un bilancio regionale che per tutelare pochi danneggia la grande maggioranza dei cittadini veneti”. Lo dice il Segretario Generale della CGIL Veneto, Christian Ferrari, facendo presenti i tagli che incidono sulla carne viva del tessuto sociale della regione, impoverito dalla crisi. C’è un’altra possibilità, ed è un’addizionale Irpef calibrata a carico della popolazione più ricca che consenta il recupero delle risorse necessarie ad affrontare le criticità.

continua a leggere

BILANCIO DELLA REGIONE: LE OSSERVAZIONI DELLA CGIL

La Cgil del Veneto ha inviato al Presidente ed ai componenti della Prima Commissione del Consiglio regionale una nota di osservazioni al bilancio regionale in cui sono presenti proposte di integrazione e di modifica.
In particolare sono stati presi in esame tutti i documenti relativi alle leggi e deliberazioni venete in materia finanziaria, assumendo così un quadro completo di riferimento.

Il documento con le osservazioni

PFAS: CGIL CISL UIL SOLLECITANO LA RIPRESA DEL CONFRONTO

Cgil Cisl Uil del Veneto e di Vicenza chiedono la “tempestiva ripresa del tavolo di confronto unitario” sulla vicenda relativa all’inquinamento da Pfas in un’ampia area del territorio regionale.
Secondo il sindacato il confronto deve portare alla garanzia di una gestione integrata degli interventi e favorire un accordo di programma “per la condivisione delle azioni da intraprendere, anche nell’interlocuzione con il Governo”.

continua a leggere

Intervista del Segretario Generale della Cgil del Veneto al giornale online Timer Magazine

FERRARI (CGIL): IL VENETO PUÒ DIVENTARE LEADER EUROPEO DEL MANIFATTURIERO. BASTA IMMOBILISMO DELLA POLITICA
pubblicato 25 novembre 2017 da Daniela Boresi

di Giorgio Gasco

Ricompaiono le file di camion, scomparse progressivamente negli ultimi dieci anni, da quando il crac della Lehman Brothers ha dato il via alla crisi economica più pesante dopo quella del 1929. Al di là degli indicatori prospettici di Istat, Bankitalia e del governo Gentiloni che fanno ben sperare nella ripresa anche dell’Italia, che qualcosa si stia realmente muovendo lo si vede percorrendo le autostrade italiane, del Nordest in particolare: i mezzi pesanti sono tornati segno che la ripresa, seppure assai lenta, è in atto.

continua a leggere

MIGRANTI: CI VUOLE UNA DIVERSA POLITICA DELL’ACCOGLIENZA

La Cgil del Veneto esprime piena solidarietà al Patriarca di Venezia, Francesco Moraglia, bersaglio di un indecoroso attacco di Forza Nuova per l’ospitalità offerta dalle parrocchie venete ai migranti della base di Conetta, all’addiaccio in una fredda notte di novembre.
L’ottusa mancanza di umanità – ancor prima delle opinioni politiche – degli “adepti” di Forza Nuova si commenta da sé.

continua a leggere