CROLLO DEGLI ORGANICI NEGLI UFFICI SCOLASTICI. PRESIDIO IL 7 MAGGIO

Gli Uffici Scolastici regionale e provinciali sono a corto di organico in tutto il Veneto. Tra le carenze attuali ed un’ondata di pensionamenti in arrivo si stima una mancanza di personale attorno al 30% con grave pregiudizio per l’avvio del nuovo anno scolastico visto che ad esso competono graduatorie, trasferimenti, …

Una scatoletta di tonno e crackers

L’integrazione vista dall’amministrazione comunale di Minerbe. Niente pasto caldo per una bambina di una scuola elementare di Minerbe i cui genitori hanno saltato il pagamento della retta. In mensa, il suo piatto era diverso dagli altri: solo una scatola di tonno e un pacchetto di crackers che l’hanno fatta piangere …

QUOTA 100: SEGRETERIE SCOLASTICHE NEL CAOS

Quota 100: è caos nelle segreterie delle scuole per smaltire le 1.963 domande di pensionamento presentate nel Veneto da altrettanti insegnanti. La Flc Cgil (sindacato scuola) scrive all’Ufficio scolastico regionale e all’Inps chiedendo di attivare delle task force presso gli Uffici Amministrativi Territoriali (aumentandone l’organico a supporto) per fronteggiare “l’eccezionalità …

SCUOLA: IL 12 MARZO SIT-IN DAVANTI ALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

Dal primo settembre andranno in pensione nel Veneto 1.963 tra insegnanti e non docenti cui si aggiungono 35 dirigenti scolastici. Ciò aggraverà ulteriormente la carenza di personale nella scuola, che in regione riguarda diverse migliaia di cattedre e che viene di anno in anno rattoppata con il ricorso a personale …

VERTENZA DIPLOMATI MAGISTRALI IN GAE

Sentenza negativa dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato del 27 febbraio 2019.Scuola dell’Infanzia e Primaria a.s. 2019/2020: dove andranno gli insegnanti che hanno garantito l’attività didattica negli ultimi anni? Potrà iniziare l’anno scolastico senza questi insegnanti? Questo il comunicato di Marta Viotto, Segretaria Generale della FLC CGIL Veneto. L’Adunanza Plenaria del …

AUTONOMIA DIFFERENZIATA: QUALE IMPATTO SULL’ISTRUZIONE?

Con un dibattito pubblico in programma per martedì 26 febbraio a Mestre (ore 16,30) al centro culturale S. Maria delle Grazie, in via Poerio, la Cgil del Veneto e Flc Cgil (sindacato scuola) regionale intendono avviare un confronto con insegnanti, studenti, cittadinanza sugli effetti che l’autonomia differenziata avrebbe in particolare …