INFORTUNI SUL LAVORO IN AUMENTO IN ITALIA E NEL VENETO

Aumentano gli infortuni e le morti sul lavoro in Italia e nel Veneto. Lo si legge nella “nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell’occupazione” prodotta da Ministero del Lavoro, Istat, Inps e Inail e lo si vede nella banca dati dell’Inail.

NUOVI TIROCINI: UTILIZZO SELVAGGIO NEL LAVORO STAGIONALE?

Bisogna correggere le linee guida sui tirocini varate dalla Conferenza Stato Regioni, altrimenti si rischia di favorire lo sfruttamento dei ragazzi coinvolti. Questo l’allarme lanciato dai segretari confederali della Cgil, Giuseppe Massafra e Tania Scacchetti, e ben presente anche nel Veneto dove è in programma per i prossimi giorni la …

ATA: 67.000 FIRME CONTRO LE RESTRIZIONI

Rappresentanti del personale non docente della scuola hanno consegnato alla Ministra dell’Istruzione, Fedeli, una petizione sostenuta da 66.969 firme contro le restrizioni che hanno prodotto una riduzione degli organici ed un peggioramento delle condizioni di lavoro, oltre che del servizio, costringendo il personale a turni sempre più gravosi. In particolare …

RIFANNO I VOUCHER MA L’ALTERNATIVA AI BUONI LAVORO C’È GIÀ

Non è vero che i nuovi voucher saranno come un contratto di lavoro perché un contratto prevede diritti, retribuzioni adeguate alla mansione svolta ed altro: tutte cose assenti nei voucher resuscitati dal governo anche se sotto un altro nome. Ma l’alternativa ai buoni lavoro esiste sia per le famiglie che …

TUTTI A ROMA CONTRO LO SCHIAFFO ALLA DEMOCRAZIA

Pubblichiamo la lettera che il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, ha indirizzato a tutti gli iscritti alla confederazione in vista della manifestazione nazionale del 17 giugno contro la reintroduzione dei voucher e lo schiaffo alla democrazia. “La Cgil ha indetto per il 17 giugno 2017 una manifestazione nazionale straordinaria. Straordinaria …

17 GIUGNO: STUDENTI IN PIAZZA CON LA CGIL

La Rete degli Studenti Medi e l’Unione degli Universitari il 17 giugno saranno in piazza con la Cgil contro il giochetto di prestigio del Governo che ha reintrodotto i voucher dopo averli appena aboliti arrivando così a togliere il diritto di espressione democratica ai cittadini italiani su un tema oggetto …