ASSEMBLEA DELLE DONNE CGIL PER LA PARITÀ DI GENERE

“Belle Ciao”, l’assemblea nazionale delle donne della Cgil si terrà sabato 6 ottobre al Global Theatre di Villa Borghese a Roma per lanciare, come spiega Loredana Taddei della Cgil nazionale, “una piattaforma di genere”.
Il documento si basa su cinque punti: occupazione, disparità salariale, conciliazione e condivisione, welfare, molestie e violenze. “Sono i cinque macro-temi alla radice della mancata parità di genere – spiega la sindacalista – e hanno come filo conduttore il lavoro e il contrasto alle disuguaglianze. Viviamo in un sistema economico-sociale e culturale che penalizza le donne in modo particolare. Serve una svolta anche della nostra organizzazione che, come tutto il resto d’Italia e del mondo, è ancora troppo maschilista”.

continua a leggere

MIGRANTI: IL 14 SETTEMBRE CON I DELEGATI DELLA FIOM

La Fiom del Veneto dedica una giornata di riflessione e di confronto ai temi dell’immigrazione. L’appuntamento è per venerdì, 14 settembre, a Mestre, nella sede della Cgil regionale, con inizio alle ore 9.
L’assemblea, che coinvolge tutti i delegati del sindacato metalmeccanico del Veneto, si arricchirà del contributo di associazioni e movimenti impegnati nel campo dell’accoglienza e della solidarietà.

continua a leggere

LE GIORNATE DEL LAVORO A LECCE DAL 13 AL 16 SETTEMBRE

“Democrazia è”. È questo il titolo della quinta edizione delle Giornate del Lavoro, la manifestazione organizzata dalla Cgil con al centro i temi del lavoro, dei diritti e delle grandi trasformazioni sociali ed economiche, che si terrà per il terzo anno consecutivo a Lecce dal 13 al 16 settembre.
Nel corso delle quattro giornate si svolgeranno incontri e dibattiti con ospiti del mondo politico e sindacale, rappresentanti delle istituzioni, lavoratori e studiosi, che si terranno nelle piazze, nei palazzi storici e nelle sedi istituzionali della città salentina.

continua a leggere

DAVANTI ALLA CAMERA CONTRO I VOUCHER

Tre giorni di presidio in piazza Montecitorio, in concomitanza con la discussione del cosiddetto “decreto dignità” alla Camera, per dire no alla reintroduzione dei voucher in agricoltura, o meglio all’ allargamento delle maglie sull’uso dei buoni lavoro che in realtà nel settore esistono già e sono ben regolamentati.
Dal 24 luglio Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil sono dunque in piazza con lavoratori e delegati provenienti da tutta Italia. Assieme a loro, delegazioni della Filcams Cgil e di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl.

continua a leggere

BIBLIOMARX: LA MOSTRA È ONLINE

È online BiblioMarx, la mostra dedicata alle edizioni italiane degli scritti del filosofo tedesco e curata dall’Archivio storico CGIL nazionale e della Fondazione Gramsci, con il contributo delle fondazioni Giangiacomo Feltrinelli e Lelio e Lisli Basso.
La mostra è disponibile in italiano ed in inglese ed è resa fruibile attraverso la piattaforma tecnologica Google Arts & Culture, sviluppata da Google – disponibile sul web da laptop e dispositivi mobili, o tramite l’app per iOS e Android – per permettere agli utenti di esplorare opere d’arte, documenti, video e molto altro di oltre 1.000 musei, archivi e organizzazioni che hanno lavorato con il Google Cultural Institute per trasferire in rete le loro collezioni e le loro storie.

Clicca qui per vedere la mostra BiblioMarx

APPALTI FERROVIARI, SCIOPERO IL 20 LUGLIO

Sono migliaia i posti di lavoro a rischio negli appalti ferroviari, a fronte di continui avvicendamenti di aziende frutto di gare con “ribassi eccessivi” e la “mancata applicazione delle clausole sociali.”
Filt Cgil, Cisl Reti, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Fast denunciano una situazione insostenibile ed hanno indetto per venerdì 20 luglio lo sciopero nazionale dei lavoratori delle aziende di servizio (pulizia, ristorazione e accompagnamento notte nei treni con vagoni letto) operanti per le Ferrovie dello Stato.

continua a leggere