CHIMICI: PRONTA LA PIATTAFORMA CONTRATTUALE

L’Assemblea nazionale delle strutture e dei delegati Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil hanno approvato, dopo il “via libera” di oltre 450 assemblee nei luoghi di lavoro, la piattaforma per il rinnovo del contratto del settore chimico-farmaceutico in scadenza il 31 dicembre 2015. Interessa più di 171.000 lavoratori dipendenti da oltre 2900 imprese. La piattaforma che prevede, …

BENI CULTURALI: TANTI IN MANIFESTAZIONE, POI L’INCONTRO CON IL MINISTRO

Dopo la manifestazione al Lido del 2 settembre, Cgil Cisl Uil di categoria ed una rappresentanza dei lavoratori dei Beni Culturali di Venezia e del Veneto hanno incontrato il 3 settembre il Ministro Franceschini con cui hanno avuto uno scambio di idee sui problemi del settore, a partire dalla mancanza di investimenti e …

EMERGENZA PROFUGHI: SOLIDARIETA’ DELLA CGIL AL PREFETTO ATTACCATO DA BITONCI

Christian Ferrari, Segretario generale della Camera del Lavoro interviene dopo che il Sindaco di Padova, latitante circa il suo compito istituzionale relativo alla gestione dei profughi, ha chiesto le dimissioni del Prefetto, rea di aver fatto il proprio dovere. “Senza la collaborazione tra le Istituzioni – dice Ferrari- è impossibile gestire …

SERVIZI PUBBLICI LOCALI: UN CONFRONTO A MESTRE

Come cambierà il panorama del settore che nel Veneto occupa oltre 18.000 dipendenti ed è connotato da un mix di grandi (Hera, Aim, Veritas) e piccole imprese, quotazioni in borsa e gestioni consortili, accorpamenti di più servizi o limitazioni al singolo settore, oltre ad una vera e propria giungla tariffaria?

SERVIZI PUBBLICI LOCALI: UN CONFRONTO A MESTRE A PARTIRE DA UNA RICERCA DELL’IRES. LA CGIL RIFLETTE ASSIEME A ISTITUZIONI E RAPPRERSENTANTI DELLE AZIENDE

Organizzato dalla Cgil del Veneto e dall’Ires regionale, si terrà giovedì 9 luglio a Mestre (ore 9,30 – Auditorium della Provincia in via Forte Marghera) un convegno sui Servizi Pubblici Locali

“CONTRATTARE PER INCLUDERE, PARTECIPARE PER CONTARE” LA CGIL IMPEGNATA NELLA CONFERENZA DI ORGANIZZAZIONE

Dal 25 al 30 giugno le Camere del Lavoro venete sono impegnate nella Conferenza di Organizzazione che si svilupperà lungo quattro temi fondamentali: contrattazione inclusiva, democrazia e partecipazione, territorio e strutture, profilo identitario e formazione sindacale.