Una scatoletta di tonno e crackers

L’integrazione vista dall’amministrazione comunale di Minerbe. Niente pasto caldo per una bambina di una scuola elementare di Minerbe i cui genitori hanno saltato il pagamento della retta. In mensa, il suo piatto era diverso dagli altri: solo una scatola di tonno e un pacchetto di crackers che l’hanno fatta piangere …

QUOTA 100: SEGRETERIE SCOLASTICHE NEL CAOS

Quota 100: è caos nelle segreterie delle scuole per smaltire le 1.963 domande di pensionamento presentate nel Veneto da altrettanti insegnanti. La Flc Cgil (sindacato scuola) scrive all’Ufficio scolastico regionale e all’Inps chiedendo di attivare delle task force presso gli Uffici Amministrativi Territoriali (aumentandone l’organico a supporto) per fronteggiare “l’eccezionalità …

MOLESTIE SUL LAVORO: LA FISAC VUOLE AFFRONTARE IL FENOMENO

Gli ambienti di lavoro sono tutt’altro che esenti da molestie e ricatti sessuali e nel Veneto si stima che 9 lavoratici su 100 siano vittime di evidenti molestie fisiche o ricatti sessuali nelle fabbriche e negli uffici. Nel 25% dei casi le “avances” sono ripetute, trasformando il lavoro in un …

LA VERONA E IL VENETO DELLE DONNE E DEI DIRITTI HANNO FATTO SENTIRE LA LORO VOCE

Tanti da tutta Italia, ma in piazza a Verona il numero di Veneti è stato perfino impressionante. Soprattutto i giovani che non accettano una regressione nei diritti civili e sociali. Con loro vogliamo lavorare per nuovi traguardi a partire da un lavoro che sia strumento di emancipazione e di libertà. …

AGENZIA DELLE ENTRATE IN SCIOPERO IL 2 APRILE. PRESIDIO A MARGHERA

“Dopo lo Stato di agitazione di alcuni giorni fa e l’inconcludente tentativo di conciliazione, tenuto la scorsa settimana presso il ministero del Lavoro, è stato proclamato lo sciopero nazionale dei lavoratori dell’Agenzia Entrate per il prossimo 2 aprile”. Lo annunciano Fp Cgil Cisl FP Uil PA Confsal Unsa e FLP, …

PER IL FUTURO DELLA PESCA IN POLESINE

Insabbiamento laguna di Barbamarco (Pila) e arginamento acqua dolce nelle sacche del Canarin e di Scardovari sono i due punti che la Flai Cgil del Veneto porta all’attenzione, ammonendo circa i rischi per le attività di pesca e di coltivazione di molluschi nel delta del Po che coinvolgono 1.800 posti …