RIDER DI MONDO CONVENIENZA IN SCIOPERO L’11 MAGGIO

Domani sciopero rider di Mondoconvenienza (80 tra facchini e autisti) per abbassamento stipendi (200 euro tagliati) e pesantezza condizioni di lavoro tanto che nessuno riesce a superare i 40 anni di età in quelle posizioni. Come racconta Marcello Salbitani, segretario della Filt CGIL di Venezia, siamo in presenza di turni …

11 MAGGIO: IN PIAZZA I LAVORATORI DELL’AGRICOLTURA E DELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

Sabato 11 maggio i lavoratori del settore agroalimentare scenderanno in piazza a Roma per una manifestazione in piazza Bocca della Verità con cui Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil chiedono di affrontare questioni importanti che vanno dalla lotta al caporalato, agli ammortizzatori sociali, ai rinnovi contrattuali.Giovanni Mininni, segretario generale della …

CROLLO DEGLI ORGANICI NEGLI UFFICI SCOLASTICI. PRESIDIO IL 7 MAGGIO

Gli Uffici Scolastici regionale e provinciali sono a corto di organico in tutto il Veneto. Tra le carenze attuali ed un’ondata di pensionamenti in arrivo si stima una mancanza di personale attorno al 30% con grave pregiudizio per l’avvio del nuovo anno scolastico visto che ad esso competono graduatorie, trasferimenti, …

L’EUROPA DEL LAVORO IN UN INCONTRO DELLA FLAI CGIL

Si occuperà di Europa, di equità e di lavoro il convegno organizzato dalla Flai Cgil del Veneto (sindacato dei settori agricolo ed agroindustriale) per il 16 aprile a Padova (ore 9,30, sala della Carità in via S. Francesco 61) con lo scopo di allargare lo sguardo alla dimensione continentale, nella …

MOLESTIE SUL LAVORO: LA FISAC VUOLE AFFRONTARE IL FENOMENO

Gli ambienti di lavoro sono tutt’altro che esenti da molestie e ricatti sessuali e nel Veneto si stima che 9 lavoratici su 100 siano vittime di evidenti molestie fisiche o ricatti sessuali nelle fabbriche e negli uffici. Nel 25% dei casi le “avances” sono ripetute, trasformando il lavoro in un …

CGIL IN PIAZZA A VERONA PER I DIRITTI E LE LIBERTÀ DELLE DONNE

Ci sarà anche un pullman in partenza dalla sede mestrina della Cgil regionale e poi tanti, tanti mezzi (pullman, treni, auto) con cui il sindacato intende agevolare, da tutto il Veneto, le tantissime persone che hanno espresso l’intenzione di manifestare, il 30 marzo, a fianco di tutti quelli che, come …