“BOCCIA IL RAZZISMO” A NOVENTA DI PIAVE

Sarà un torneo di bocce l’occasione per riflettere sul razzismo e la xenofobia.
Lo promuovono Spi e l’Auser del Veneto per il 19 gennaio a Noventa di Piave (bocciodromo di via Guaiane) dove la gara, “Boccia il razzismo”, sarà preceduta da interventi di Claudio Marian (Sindaco di Noventa), Danilo Toccane (Spi veneto), Maria Gallo (Auser veneto), Giorgio Marian (Lega Spi Piave).

Al termine della competizione si passerà alle premiazioni affidate a Elena Di Gregorio (Segretaria Generale Spi veneto), Christian Ferrari (Segretario Generale Cgil veneto), Mina Cilloni (Segreteria Spi nazionale).

Con le parole chiave , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati